Torino, agosto e le stelle Michelin

Torino, città turistica. Forse, un giorno. Sicuramente l’interesse (italiano e internazionale) per la nostra città sta aumentando in modo esponenziale grazie anche ai grandi eventi che nel tempo si susseguono sotto la Mole, ma per poter affermare di essere una città aperta al turismo estivo bisogna ancora fare passi da gigante. E adesso vi spiego…

Tempo di asparagi

In Piemonte, e non solo, è tempo di asparagi. Simbolo di primavera arricchiscono le nostre tavole da nord a sud Italia: su una superficie di 9 mila 500 ettari vengono infatti coltivati oltre che nella mia regione anche in Puglia, Veneto ed Emilia Romagna. Proprio ieri ho partecipato alla degustazione che si è svolta al…

A Torino e in Piemonte tra “profeti” e luoghi divini

Nel mondo lo conoscono anche come Il Profeta, ma il suo nome è Anderson Hernanes. Brasiliano, classe 1985, è un calciatore che ha giocato non solo in terra natale (San Paolo e Sport Recife), ma anche, tra gli altri campionati, in Italia con la maglia della Lazio, dell’Inter e della Juventus. E proprio dalla sua…

A Torino, Così com’è gastronomia e cucina

Ci sono luoghi che ti entrano nel cuore per mille motivi diversi. Perchè sono accoglienti, perchè mangi bene, perchè conosci le persone che li gestiscono, perchè sai la cura e il lavoro che ci sono dietro a ogni piatto. Così com’è è uno di questi: me ne sono accorta alcuni giorni fa quando, insieme ad…

Ciao Andrea Paternoster

Non ho mai conosciuto un nomade più stanziale di te. Stanziale negli affetti, nei valori, nei principi, nel rispetto per le persone e per la natura. Stanziale nella sua accezione migliore, quella di stabile e sicuro. Sicuro di ciò in cui credevi, ma follemente aperto al mondo. E, in questo, nomade non solo perchè praticavi…

Venissa, la Dorona e la vendemmia miracolosa a Venezia

La natura ti da il coraggio di andare avanti. Lo pensa Matteo Bisol che, insieme al padre Gianluca e alla famiglia, dal 2007 cura quel progetto di ospitalità chiamato Venissa. Siamo a Venezia, sull’isola di Mazzorbo, dove esattamente un anno fa le acque della laguna si sono alzate al loro livello più alto dal 1966 (anno in cui…

Un anno fa nelle cucine del Pavillon Ledoyen di Parigi

Era il giorno di San Martino (proprio come oggi) e a Parigi pioveva. L’11 novembre in città, e nella Francia intera,  è festa nazionale: si celebra infatti l’Armistizio che pose fine alla Prima Guerra Mondiale  con una solenne parata sugli Champs Elysèe e la deposizione di una corona di fiori ai piedi dell’Arco di Trionfo. Avevo da…

Angelika, il nuovo ristorante vegetale di Rasmus Kofoed

Me lo aveva detto, lo scorso novembre, Rasmus Kofoed che  avrebbe voluto aprire un ristorante vegetariano. “A Copenaghen manca un ristorante di questo tipo – mi raccontò durante l’intervista all’interno del suo Germanium – e sto pensando che prima o poi lo farò. Un luogo dove la cucina sia semplice e stagionale come quella che preparo per…

Aiutiamo chi ci aiuta: storie di una quarantena

Ogni giorno coloro il calendario dell’agenda con un numero diverso: oggi sono arrivata al 31 della mia quarantena. 31 rosso. Potrei quasi giocarlo alla roulette questo 31, non fosse che lì, sul tappetino verde, è segnato in nero. Un’altra beffa di questo 2020 bisesto e funesto (come dice il mio amico Mauro) che ha rivoluzionato…

Grazie 2019. Anno nuovo ti aspetto a braccia aperte

È stato un anno bizzarro questo 2019. Un anno che è iniziato con un gran subbuglio e che sta finendo inanellando una serie di spaventi da lasciarmi insonne ormai da un mese. È stato un anno che si è un po’ burlato di me, diciamocelo, che mi ha fatto crescere sicuramente, che non mi ha…

Marco Sacco, Piccolo Lago**

Arrivi al Piccolo Lago di Mergozzo (Vb) e sai che stai per vivere un’esperienza. L’esperienza è quella di sedersi alla tavola di uno dei 39 chef due stelle Michelin italiani, ma non solo. Marco Sacco, infatti, è uno chef d’acqua dolce, un cuoco che è cresciuto in queste valli, che ha nell’anima i suoi panorami e…